Tipi di acciaio inox

Tipi di acciaio inox per ogni applicazione

Gli acciai inossidabili sono da sempre suddivisi in categorie poiché la specifica microstruttura ha un effetto decisivo sulle loro proprietà. Le categorie sono assegnate in base alla composizione chimica, e ai parametri e alle fasi di fabbricazione che determinano la microstruttura a temperatura ambiente.

Our stainless steel microstructure categories

Outokumpu’s stainless steels can be divided into different categories – the best steel for you depends on the application.

Stay up to date on microstructure group

Quali sono i 4 tipi di acciaio inox?

FERRITICO: gli acciai inossidabili ferritici magnetici, detti anche acciai al cromo, sono facili da formare e lavorare. Sono disponibili in un'ampia gamma di interessanti finiture superficiali e supportano un design di prodotto superiore. I gradi ferritici standard sono legati con cromo (11,2–19%), ma senza o con una piccolissima aggiunta di nichel.

MARTENTISITICO E A INDURIMENTO PER PRECIPITAZIONE (PH): gli acciai martensitici e gli acciai inossidabili a indurimento per precipitazione (PH) sono trattabili termicamente e possono quindi fornire durezza e resistenza in un'ampia gamma di applicazioni. Tenendo conto della lavorabilità vengono forniti allo stato solubilizzato. Il produttore a valle esegue il trattamento termico finale per soddisfare le proprietà meccaniche richieste. Per una migliore resistenza e temprabilità hanno un contenuto di carbonio più elevato rispetto ad altri gradi e talvolta viene aggiunto azoto per migliorarne ulteriormente la resistenza.

DUPLEX: i gradi di acciaio inox duplex Outokumpu offrono un'eccellente combinazione di robustezza e resistenza alla corrosione, consentendo di ridurre significativamente lo spessore e il costo del materiale in una serie di applicazioni. I gradi duplex contribuiscono all'elevata resistenza meccanica e all'elevata resistenza alla tensocorrosione. Questi gradi hanno anche una microstruttura ferritico-austenitica, con un equilibrio di fase di circa 50/50.

AUSTENITICO: gli acciai inossidabili austenitici serie 200 e 300 sono diventati un punto fermo di un'ampia gamma di settori quali prodotti chimici, farmaceutici, alimenti e bevande, tessili, cellulosa e carta. I gradi austenitici hanno una resistenza alla corrosione da buona a eccellente, nonché una buona formabilità e saldabilità. Si tratta anche il gruppo più numeroso ed è ulteriormente suddiviso in cinque sottogruppi. Questi sottogruppi sono: gradi Cr-Mn, gradi Cr-Ni, gradi Cr-Ni-Mo, gradi austenitici ad alte prestazioni e gradi austenitici ad alte temperature.

Cases

Article

What Nynäshamn bridge tells us about the durability of stainless steel

Case Fiskars Group

Towards cookware that lasts generations: Fiskars Group makes long-lasting pans and...

Case Maastank

Duplex delivers for Port of Rotterdam storage tanks

Case Harvia

Full steam ahead towards circular economy

Article

Stainless steel stacks up for fuel cell bipolar plates

Case STILRIDE – Carbon footprint LCA

STILRIDE motors ahead with sustainable stainless steel

Article

New lean alternative to nickel-based alloys

Article

Standards make it easier to choose duplex grades

Case Sodertalje bridge

Bridging the way to a more sustainable and economical future